Finto balbuziente a Italia’s got talent: Piero Serafino smascherato dalla redazione (video)

Finto balbuziente Italia's got talentA Italia’s got talent può accadere di tutto: talenti nascosti che si palesano, per la prima volta, davanti al grande pubblico, performance che non colpiscono i tre giudici, artisti che rimangono nel cuore della gente per molto tempo. Ma mai era accaduto che un finto balbuziente si presentasse sul palco del talent show per colpire i tre giudici. E’ accaduto nella puntata di ieri sera (sabato 5 ottobre 2013) quando Piero Serafino si è presentato attraverso le parole del suo accompagnatore.Piero, ha raccontato l’accompagnatore, è balbuziente dall’età di 5 anni. Il suo “handicap” non deriverebbe da uno shock subito ma è così forte e così limitante che Piero non riesce a dire nemmeno una parola. Comunica attraverso un foglio, scrivendo tutto quello che vorrebbe dire, manifestando così i suoi pensieri. Ma Piero Serafino ha una particolarità: pur essendo balbuziente, canta da quando aveva 15 anni. Il canto, ci spiega l’accompagnatore, è uno dei metodi utilizzati per aiutare a combattere la balbuzie. E così Piero, in rigoroso silenzio prima dell’esibizione, se ne sta lì, a testa alta, davanti a Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi, pronto a dimostrare a tutti il proprio talento.
E lo fa, cantando “Uomini soli” dei Pooh. Canzone più triste ed indicativa di questa non poteva non sceglierla. A parte qualche “stecca” e qualche stonatura di troppo, il balbuziente Piero Serafino porta a casa l’esibizione. Tutto va, liscio come l’olio. Peccato che, dopo la performance, Simone Annichiarico ha annunciato un rvm fortemente voluto dalla redazione di Italia’s got talent. Nel video, Piero Serafino rilascia un’intervista ad una radio e parla benissimo: è spigliato, molto sciolto, insomma, non sembra affatto un balbuziente!
Piero abbassa la testa, i tre giurati sono sconvolti: una cosa così, sul palco di Italia’s got talent, non era mai accaduta. Maria De Filippi si arrabbia moltissimo ma giudica positivamente la performance canora del “balbuziente” e lo fa passare. Per Rudy Zerbi e Gerry Scotti, invece, è un “no”.
Se avete perso l’imbarazzante momento, ecco a voi il video di Piero Serafino a Italia’s got talent di ieri. Il video è visibile cliccando QUI.

Posted by Admin   @   6 ottobre 2013

Comments

Comments

Powered by Wordpress   |   Lunated designed by ZenVerse
7ads6x98y