Julie and Julia: Trama, Recensione

PhotobucketJulie and Julia (2009) per la regia di Nora Ephron con Meryl Streep, Amy Adams, Stanley Tucci, Chris Messina, Linda Emond, Helen Carey, Mary Lynn Rajskub, Jane Lynch, Joan Juliet Buck, Crystal Noelle, George Bartenieff, Vanessa Ferlito, Casey Wilson, Jillian Bach, Andrew Garman.

La Trama

Prendi due donne appartenenti a due paesi e ad epoche diverse. Julia Child (Meryl Streep) e Julie Powell (Amy Adams) sono le due Julie del titolo. L’una vive nella Parigi degli anni 30, americana moglie di un ambasciatore americano. La donna per combattere la noia e la solitudina decide di impegnarsi nell’apprendere tutti i segreti della cucina francese che fin dal primo momento l’aveva ammalliata. Julia finirà per scrivere il più grande manuale di cucina della storia, una vera e propria Bibbia dell’arte culinaria (Mastering the Art of French Cooking).

Julie Powell (amy Adams) è invece una donna americana che vive nel Queens. Julie ha un problema, è una scrittrice ma non riesce a terminare il romanzo che tiene chiuso nel suo cassetto. La sua vita scorre senza molto senso fino a quando non troverà il libro di Julia e deciderà di aprire un Blog in cui narrerà il tentativo di cucinare tutte le 500 ricette del libro di cucina.

Il Commento

Mi dispiace ma sono riuscito ad apprezzare questo film come non c’ero riuscito con quelli precedenti della regista Nora Ephron (Vita da Strega, C’è post@ per te). Due donne trovano la loro strada e la loro ispirazione nell’arte culinaria, il percorso che ciascuna di loro segue è divertente e ben scandito. “Julie and Julia” scorrerebbe anche bene se non fosse per la sceneggiatura un pò traballante (non si spiegano certe stati d’animo delle due protagoniste) o se il saltellare da un’epoca all’altra fosse stato realizzato in maniera più consona. Un film sulla Cucina è sempre il benvenuto, un’omaggio a quella che è una vera e propria arte non può mancare nel cinema ma di certo non sarà questo film a farlo. Da segnalere che il film è basato su due storie vere e che il libro Mastering the Art of French Cooking esiste davvero (lo potete comprare su Amazon)

Conclusioni

Insomma se vi va di trascorrere un paio d’ore senza pensieri, senza dovervi scervellare e per prepararvi ad una succulente cena allora potreste anche decidere di guardare questo film. Se, invece, vi piace Meryl Streep dovete guardarlo per forza!

Trailer

 

Posted by Admin   @   10 novembre 2009

Related Posts

Comments

Comments

Commenti
Nov 10, 2009
5:17 pm
#1 enry :

Io Meryl Streep la odio…quindi mi sa che questo film non fa per me…ti stimo comunque.

(lol)

Powered by Wordpress   |   Lunated designed by ZenVerse